Cosa fare quando si sta male emotivamente


6 min letti
01 Dec


Fin dall'antichità il dolore emotivo è sempre stato al centro del "dibattito esistenziale" tra i più grandi filosofi e maestri di vita;e senza dubbio questo,è derivato dal fatto che lo stare male emotivamente é da sempre considerato una delle esperienze più brutte e deprimenti che l’essere umano possa sperimentare.


E penso tu possa confermarlo anche tu!


Si rischia di perdere la bussola,e a seconda della gravità,potresti perdere completamente il senso della posizione rischiando di naufragare chissà dove.


Tuttavia,questo "dibattito esistenziale" che si è evoluto secolo dopo secolo,sembrerebbe essere arrivato ad un punto tale da consegnarci strumenti e mezzi,in grado di poterci dare la possibilità di raggiungere quel miraggio tanto ricercato chiamato EQUILIBRIO EMOZIONALE.


Certo non sarà facile,ed è anche capibile!


Purtroppo a scuola nessuno ci ha mai insegnato a gestire e a controllare i nostri stati d’animo ,perciò se questa sarà la prima volta in cui sentirai parlare di gestione delle emozioni,dei pensieri e via dicendo,sappi una cosa: NON TEMERE,nessuno nasce imparato,d'altronde sarebbe assurdo che uno strumento così complesso come la nostra mente necessiti di poca costanza e impegno per poterla comprendere e modificare.

Perché si hai capito bene!Il nostro dolore emotivo viene innescato per mezzo di una cattiva gestione della nostra mente!


Non si scappa è lei la principale responsabile del nostro dolore interiore!


Tuttavia,prima di entrare nel succo del discorso è importante fare qualche passo indietro..

Sappi che anch'io da ragazzino ho vissuto un periodo in cui la vita era tutto tranne che positiva,eppure a distanza di anni eccomi qua a scrivere su un blog di crescita personale e spirituale!


Sono un pazzo squilibrato o forse è proprio grazie a quel periodo che ho potuto avviare un nuovo percorso di cambiamento e di evoluzione?


É ovvio sono un pazzo squilibrat..no scherzo,é decisamente la seconda :)


Perché si,queste situazioni sono un paradosso incredibile della nostra vita !É proprio quando arriviamo a raschiare il fondo che si sblocca qualcosa dentro di noi,che iniziamo ad affrontare i nostri problemi a viso aperto e a svoltare completamente la nostra vita.


Qualcosa si muove dentro di noi,e la nostra realtà inizia magicamente a cambiare e a migliorare!


Un vecchio saggio diceva : " Tutti i grandi cambiamenti sono preceduti dal caos" "Non tutte le tempeste arrivano per distruggerti la vita.Alcune arrivano per pulire il tuo cammino".

Quindi capisci bene che spesso,quando stiamo male esistenzialmente e quindi emotivamente per qualcosa che neanche sappiamo darli una forma,probabilmente esso rappresenta un processo ancora più profondo,necessario per la nostra crescita e per la nostra evoluzione!


Ricordati,ogni singolo momento della nostra vita rappresenta una lezione e un'esperienza da cui raccogliere insegnamenti e risposte alla nostra evoluzione.

Tutto ciò che entra a far parte della nostra vita,negativo o positivo che sia ha un suo perché.Se tu stai vivendo un periodo forte di depressione, è giusto che tu sappia che non è perché la sfortuna ha colpito improvvisamente te, ma bensì perché in questo momento è giusto che tu viva questa determinata esperienza per potere crescere e capire determinate cose.

Che solo tu sai quali sono!

 Capisci quindi,che questi momenti servono per evolvere.Spesso senza di essi é difficile farlo.


Pensa un attimo e rispondi a questa domanda.


Se tu avessi compreso fino in fondo la tua vera personalità e quindi la tua vera natura,i tuoi veri bisogni,avresti passato un periodo del genere? 

Se tu avessi compreso realmente i tuoi obiettivi della vita saresti in grado di provare malessere esistenziale?


Credo che tu sappia benissimo che la risposte a queste domande siano NO! 

Se stai male emotivamente,significa che non riesci a trovare un equilibrio interiore che ti possa permettere di essere in armonia con il tuo corpo, la tua mente e il tuo spirito!

Ma questo lo stai permettendo Tu,con una gestione completamente sbagliata della mente!


Questi momenti si presentano per farci capire proprio questo!


"SEI FUORI STRADA,RITORNA SUL TUO BINARIO E VIVI LA VITA CHE TU VUOI VIVERE!"


Devi capire che la differenza che fa la differenza,per il benessere emotivo,per delle buone relazioni e in generale per la nostra vita,é proprio lei,la nostra mente!


Un errore che fanno in tantissimi,é quello di credere(quindi azione della nostra mente) di non essere abbastanza e di non meritare tutto ciò che c'è di positivo nella vita.Guardano la vita demotivati,convinti che tutto giri intorno al caso e alla fortuna.Si limitano a pensare (Sempre lei,la mente)che chi vive una vita piena di gioia “sia solo una persona fortunata e predisposta a questo”mentre chi vive nelle incertezze sia uno dei tanti che “non ha avuto fortuna”.


Ragazzi niente di più sbagliato!


Niente succede per caso ed essa,rappresenta una delle verità più importanti che arrivano dal mondo orientale e religioso come il buddismo e l'induismo.

Nonostante ciò,è importante sottolineare come la maggior parte delle nostre esperienze siano create dalla nostra mente!

Vivere una vita felice e piena di abbondanza é una condizione di vita che nasce da una propria condizione mentale.QUESTA E' LA VERITA'!

Vivere una vita triste e piena di insoddisfazioni é una condizione di vita che nasce da una propria condizione mentale.QUESTA E' UN'ALTRA VERITA'!


TU SEI IL CREATORE DELLA TUA REALTA'!


Hai mai sentito parlare della legge di risonanza o meglio anche chiamata LEGGE DI ATTRAZIONE?

Bene,se non lo hai mai fatto o ne hai solo sentito parlare così per sentito dire,ti invito a leggere immediatamente questo articolo(La Legge di Attrazione:la guida definitiva)in cui ti spiego dettagliatamente come sia la MENTE a creare e ad influenzare la realtà circostante per mezzo di questa legge universale !

Come spiego nell'articolo "La legge di attrazione è uno dei meccanismi più affascinanti e misteriosi dell'Universo.Essa rappresenta la capacità di attirare avvenimenti e persone all'interno della nostra vita a seconda delle vibrazioni che emaniamo."

"La legge di attrazione afferma il simile attrae il simile,e quello su cui poniamo maggiore attenzione con i nostri pensieri,è quello che sarà attratto in misura maggiore nella nostra vita.

E questo varrà sia per le cose positive che sia per quelle negative,senza distinzione.

In altre parole quindi, la legge dell'attrazione sostiene che se riuscirai a concentrarti sulle cose positive della tua vita,automaticamente attirerai a te cose o eventi positivi,mentre al contrario,se tu concentrerai i tuoi pensieri sulla mancanza ,andrai ad emanare vibrazioni negative che ti porteranno a ricevere indietro cose altrettanto negative."


Il fatto interessante in tutto ciò? 


Che la legge di attrazione è stata confermata anche dalla scienza,o meglio,dalla fisica quantistica!Perciò anche solo pensare che sia qualcosa di fantascientifico o da complottisti non ha assolutamente senso!

Serve capire che quando stiamo male emotivamente non riusciamo a controllare la nostra mente,o meglio,i nostri pensieri!


Per renderti ancora più chiaro questo concetto...


Stare bene significa vivere con stati d’animo positivi giusto? Ma cos’é che altera in maniera significativa i nostri stati d’animo ?


Rullo di tamburi...


E SI PROPRIO LORO ! I NOSTRI PENSIERI!


Per stare male emotivamente dobbiamo produrre nella nostra mente pensieri negativi.Non esiste altra via.

É impossibile avere pensieri positivi e stare male,e tanto meno avere pensieri negativi e stare bene!

Quel senso di insoddisfazione che vi fa sentire vuoti e poco motivati, o quella sensazione di ansia esistenziale che vi paralizza e vi mangia emotivamente,sono tutte sensazioni che nascono da quel chiacchiericcio incontrollato che fate quotidianamente e che credete sia normale fare.

Creiamo nella nostra mente migliaia di pensieri al giorno,se di questi la maggioranza sono negativi,quindi pieni di rancore,tristezza e di rabbia,pensate davvero di poter vivere una vita che almeno possa essere considerata positiva?

Perciò la prima cosa in assoluto da fare se stai male emotivamente è quello di osservare i propri pensieri,al 99,9% saranno negativi,e come hai appena potuto leggere,non ti porteranno niente di buono.


Anzi sarà un cane che si morde la coda...


QUINDI ALLENA LA TUA MENTE AL POSITIVO!


“Si ok Riccardo,ma a parole é facile ma nella pratica controllare i propri pensieri é molto difficile se non impossibile.”


Impossibile no ma difficile si.


Ma é anche altrettanto vero che le difficoltà sono presenti solo all’inizio,quando ti immergerai le prime volte dentro la tua mente.Dopodiché sarà la normalità,e saper gestire i vostri pensieri diventerá una cosa banale e normale.


     “I pensieri possono essere i nostri migliori amici e i nostri peggiori 

                                                       nemici”   

   

                                               Matthieu Ricard 


Ma arriviamo alla domanda più importante:Come puoi imparare a gestire i tuoi pensieri?


Prima di rispondere alla domanda,volevo aprire una parentesi,e invitarti ad iscrivere alla newsletter e quindi alla community del IlBen-Essere.it.

Sempre se stai trovando interessante l’articolo ovviamente.

E tranquillo zero spam,lo odio più di te.Lo faccio per creare una migliore comunicazione con voi.


Detto questo,ritorniamo a noi.


Per migliorare la qualità dei vostri pensieri,senza dubbio due sono gli esercizi da rendere abitudinari.


Resta nel presente. Rimuginando costantemente sui momenti passati o proiettandoti in quelli futuri, non farai altro che perdere il controllo dei tuoi pensieri.Perciò, focalizzati sul presente, ovvero sulla situazione concreta in cui ti trovi in questo momento.

  • Molte pratiche spirituali suggeriscono di restare ancorati al presente per favorire la pace interiore e una visione più nitida delle circostanze.

  • Una semplice domanda da porsi è: che cosa posso fare in questo momento per cambiare il mio stato d'animo e trasformarlo in uno stato d’animo positivo?



Visualizza un tuo desiderio realizzato.Un’altra strada é quella di cambiare direttamente il tuo stato d’animo andando a visualizzare il raggiungimento di un tuo obbiettivo o di una qualsiasi situazione che possa evocare dentro di te emozioni positive.


Sembrerà un controsenso con il primo punto ma é un ottimo modo per farvi prendere coscienza di come potete cambiare i vostri stati d’animo semplicemente avendo buoni pensieri nella vostra mente,questo darà al vostro cervello degli input molto positivi.


Perciò,prima di andare a letto o nei momenti in cui ti senti completamente bloccato dai tuoi pensieri e dalle tue emozioni,rilassati e inizia a visualizzare il raggiungimento del tuo obbiettivo,del tuo sogno nel cassetto o se preferisci,una qualsiasi situazione in cui ti sentiresti bene anche solo visualizzandola.

Tutto é andato come volevi che andasse.Ce l'hai fatta hai raggiunto i tuoi obbiettivi !

Come ti senti? Che emozione particolare percepisci dentro di te ? Gioia? gratitudine ? 

 Visualizza la scena in ogni suo dettaglio ,come sei vestito,cosa c’é intorno a te? Delle persone?E chi sono?Continua a tenere dentro di te le sensazione positive che stai provando visualizzando questo specifico scenario,percepisci queste emozioni fino a farle tue e a sentirle in tutto il tuo corpo.

Concentrati per circa 10 minuti su questo scenario e sulle emozioni positive prodotte da esso.Starai sicuramente meglio rispetto a prima!


Come vedi non è difficile cambiare uno stato d'animo,tuttavia ti chiedo di fare questo esercizio almeno una volta al giorno,così da rendere più marcati i tuoi risultati influenzando positivamente anche il tuo dolore emotivo!


Provare per credere!


Detto questo,se ti senti attratto da queste pratiche per l'auto-aiuto,ti invito a leggere un articolo(4 passi per trovare il benessere emotivo e ottenere la felicità)che ho scritto qualche settimana fa e che certamente ti darà molti spunti in più per rimuovere una volta per tutte quelle maledettissime emozioni negative che navigano dentro di te.


Se hai apprezzato l’articolo iscriviti alla newsletter del sito,inoltre potrai trovarmi anche su Facebook(qua)e su Instagram (qua).


Stammi bene.


Un abbraccio,Riccardo.






Commenti
* L'indirizzo e-mail non verrà pubblicato sul sito Web.